haerentanimo.net
Nuove ricette

Barbabietole arrosto con salsa di finocchi e bonito

Barbabietole arrosto con salsa di finocchi e bonito


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Certo, questo è un po' di lavoro per un'insalata, ma è così che si trasformano le verdure in ingredienti degni di nota. Per semplificare, potresti carbonizzare le barbabietole e le verdure in una padella di ghisa asciutta. Questa ricetta è di Oberlin, uno degli Hot 10, America's Best New Restaurants 2016.

Ingredienti

  • 2 libbre di barbabietole rosse piccole o medie, lavate
  • 2 cucchiaini di sale kosher, più altro
  • 1 cucchiaino di semi di anice o di finocchio
  • 1 finocchio piccolo, tagliato a metà nel senso della lunghezza, affettato molto sottilmente trasversalmente
  • 2 cucchiai di burro non salato
  • 2 cucchiaini di succo di limone fresco
  • 1 tazza di rucola matura tagliata

Preparazione della ricetta

  • Preriscaldare il forno a 425°. Condisci le barbabietole con 1 cucchiaio. olio in una teglia da 8x8"; condire con sale. Aggiungere ¼ di tazza d'acqua e coprire bene con un foglio di alluminio. Arrostire le barbabietole, scuotendo una volta, finché un coltello non scivola facilmente attraverso la carne, 60–75 minuti. Lasciare raffreddare leggermente, quindi rimuovere le pelli con tovaglioli di carta Usando 2 forchette, strappare le barbabietole a pezzi grandi e condirli in una ciotola capiente con 2 cucchiai di olio.

  • Nel frattempo, tostare l'anice in una piccola casseruola a fuoco medio, mescolando spesso finché non diventa fragrante, circa 3 minuti. Aggiungi aceto, zucchero, 2 cucchiaini. sale e 1 tazza di acqua. Aumentare il fuoco a medio-alto e portare a ebollizione, mescolando per sciogliere lo zucchero e il sale, per circa 4 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare in infusione 20 minuti. Mettere il finocchio in una piccola ciotola e filtrare la salamoia. Coprire e raffreddare fino a freddo, circa 2 ore.

  • Cuocere l'aglio, il burro e di tazza di olio in una piccola casseruola a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto, finché l'aglio è morbido ma non marrone, circa 2 minuti. Incorporare i fiocchi di bonito e trasferire in un frullatore. Frullare fino a quando rimangono solo pochi granelli di palamita.

  • Preparare una griglia a fuoco medio. Grigliare le barbabietole, girandole di tanto in tanto, finché non saranno leggermente abbrustolite, circa 5 minuti. Trasferire di nuovo nella ciotola; condire con salsa di palamita e succo di limone e condire con sale.

  • Mescolare la rucola e il restante 1 cucchiaio. olio in una ciotola media; condire con sale. Grigliare fino a quando non è leggermente carbonizzato in punti, circa 30 secondi. Trasferire di nuovo nella ciotola.

  • Disporre le barbabietole su un piatto da portata e guarnire con rucola e finocchi sott'aceto scolati.

Ricetta di Cook & Brown Public House, Providence, RI, foto di Elizabeth Cecil

Contenuto nutrizionale

Calorie (kcal) 430 Grassi (g) 33 Grassi Saturi (g) 7 Colesterolo (mg) 15 Carboidrati (g) 30 Fibre Alimentari (g) 8 Zuccheri Totali (g) 21 Proteine ​​(g) 5 Sodio (mg) 1170Sezione Recensioni

Verdura della settimana: finocchio

Il finocchio è noto per il suo sapore simile alla liquirizia. Il bulbo bianco e le fronde verdi sono l'unica parte commestibile delle piante, non i gambi duri. Il bulbo è un'ottima fonte di energia, potassio, vitamina C e altre fibre alimentari. Nel subcontinente indiano, dopo un pasto, i semi di finocchio vengono consumati per eliminare l'alitosi e aiutare la digestione. La ricetta di questa settimana è un altro classico per un pasto veloce e facile dal libro di cucina di Joel.

  • 6-8 tazze Lattuga o verdure miste, affettate o a cubetti o strappate 1-2 tazze
  • Verdure piccanti (rucola, senape, mizuna, ecc.)
  • 1 tazza Miscela di verdure fresche e croccanti (carote, ravanelli, insalata di rape, finocchio, cavolo rapa, piselli, ecc.), sminuzzate o affettate sottili
  • ½ tazza di noci (mandorle, noci, noci pecan, ecc.), tostate e tritate
  • ½ tazza di frutta secca (uvetta, mirtilli rossi secchi, albicocche, ecc.) a piacere
  • Condimento preferito

Unire tutti gli ingredienti e mescolare in una ciotola capiente per incorporare il condimento. Servire con uova sode, pollo alla griglia o manzo per più di un pasto.


Salmone atlantico – Perfetto per tutte le occasioni

Il salmone che alleviamo è tra i migliori al mondo. Con una qualità come quella che mettiamo a disposizione dei clienti in tutta l'Australia, non c'è nulla che ti trattiene dal creare quel pasto perfetto per te e per i tuoi cari proprio a casa.

Abbiamo letteralmente una ricetta per ogni occasione. Che si tratti di una cena raffinata, di un barbecue con gli amici, di un'occasione speciale con la famiglia o di un pigro venerdì sera, ti abbiamo coperto. Se hai una ricetta che pensi ci piacerebbe perché non inviarci un'e-mail o pubblicarla sulla nostra pagina Facebook. Ci piace sentire come le persone apprezzano i nostri prodotti nelle proprie ricette.


Le nostre 17 migliori ricette di cavoletti di Bruxelles per ogni occasione

Pensi che non ti piacciano i cavolini di Bruxelles? Ti promettiamo che queste ricette allettanti e facili da preparare per contorni e condimenti ti faranno cambiare idea. Che tu li preferisca arrostiti con pezzi di pancetta, saltati in olio di sesamo con zenzero e salsa di soia, conditi nella pasta con pecorino o rasati e spolverati sulla pizza, qui c'è una ricetta di cavolini di Bruxelles per ogni palato dei sapori.

Ricorda: quando acquisti, cerca i cavoletti di Bruxelles che si sentono sodi al tatto. Salta i germogli che hanno foglie con buchi o appaiono rugosi o avvizziti. Se noti alcune foglie esterne giallastre o dall'aspetto secco, va bene, ma assicurati che le foglie sembrino strettamente stratificate.

Lo strumento migliore per preparare la tua Bruxelles è un coltellino da cucina, la lama piccola e il manico leggero ti danno il pieno controllo e rendono la rimozione dello stelo un gioco da ragazzi. Conservali nel cassetto più fresco del tuo frigorifero in un sacchetto ermetico e (idealmente) consumali entro tre giorni dall'acquisto per un sapore ottimale.


Atlanta Food & Wine Festival 2014 ispira

La cucina riguarda tanto il cibo e la tecnica quanto le esperienze. Il Food & Wine Festival 2014 di Atlanta a Midtown ha fornito lezioni memorabili che ho dovuto applicare rapidamente o rischiare di dimenticare.

Sous vide, alghe sott'aceto, escabeche, sottili filetti di pesce stagionato in una miscela di zucchero/sale. . . gli argomenti incuriosivano e ispiravano un'immediata imitazione.


  • 3 - 4 pomodori, privati ​​del torsolo e affettati di 1/5 di pollice di spessore
  • 1cipolle grandi, affettate sottilmente a mezze lune
  • 2 scalogni, tritati
  • 2 spicchi d'aglio, affettati
  • foglia di alloro (togliere al termine)
  • 2 cucchiaini di basilico combinato, origano,
  • 1 t. di cumino, coriandolo ciascuno
  • sale pepe
  • carote o rape (facoltativo, a cubetti a bocconcini)
  • 2 cucchiaini di aceto basco di Espelette (o qualcosa di unico da Whole Foods)
  • Porzionare il pesce in pezzi da 4 - 5 once, spessi 3/4 di pollice (non di più) - chiedere al pescivendolo 30 once se serve 6.
  • Mescolare 1/4 di tazza di parti uguali di sale e zucchero. Usa un cucchiaio per spalmare il composto su un piatto piano su cui appoggerai il pesce. Questo è ora considerato a faccia in giù. Se c'è una pelle sul pesce, ora è di fronte a te. Lasciare a faccia in giù per 15 minuti.
  • O sous vide il pesce a 53 gradi C per 20 minuti o puoi preparare una padella con olio d'oliva a fuoco medio e rosolare con la pelle verso il basso per 3 minuti prima di togliere completamente dal fuoco.
  • Se il tuo pesce non ha la pelle, creane uno tuo! Uso fogli di alghe essiccate che puoi prendere da Trader Joe's e ne metto 1 o 2 su quello che designo sul lato della pelle. Continua come nel passaggio precedente. Delizioso.

Sarebbe un peccato non mangiarlo all'aperto.

Questo piatto e la ricetta sono ciò che ho ricavato dagli appunti presi durante la dimostrazione Food & Wine e dalla conversazione con Katie Button di Asheville NC, che è la talentuosa Executive Chef di Cúrate, l'autentico ristorante di tapas spagnole che guadagna continuamente recensioni entusiastiche sin dalla sua apertura nel marzo 2011. Molte grazie Katia!


Guarda il video: Perché non ho fatto questa ricetta prima? non friggerai più le melanzane! è la mia ricetta preferita


Commenti:

  1. Sara

    Mi dispiace, ma non posso aiutarti. So che troverai la soluzione giusta. Non disperate.

  2. Khachig

    Bravo, mi sembra straordinaria

  3. Enrico

    Ti consiglio di cercare un sito, con articoli su un tema che ti interessano.

  4. Mazubei

    Sono d'accordo, questo è un ottimo messaggio.

  5. Akizshura

    Quest'ultimo è molto pieno di sentimento!

  6. Ellis

    Questa idea avrebbe solo a proposito

  7. Honiahaka

    E su cosa ci fermeremo?



Scrivi un messaggio