haerentanimo.net
Nuove ricette

Antipasto croissant

Antipasto croissant


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


siccome nulla va sprecato, quando ho fatto la pizza mi è rimasto l'impasto quindi ho fatto questi croissant. : D

per l'impasto:

  • 250 g di farina
  • 200 ml di acqua tiepida
  • un pizzico di sale
  • 1 o
  • 1 lievito in polvere
  • 4 cucchiai di olio
  • IL FORMAGGIO
  • salame
  • peperoncino
  • 1 tuorlo d'uovo

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 30 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Croissant antipasto:

Impastare la farina con il sale e il lievito, poi aggiungere l'acqua e iniziare ad impastare leggermente, aggiungere l'uovo e l'olio e impastare energicamente per omogeneizzare bene l'impasto, deve uscire un impasto fragile che non si attacca alle mani (se è ancora bisogno di integrare con farina o acqua)

Lasciar riposare per 10 minuti.

Stendiamo una sfoglia sottile e la tagliamo a quadretti che riempiremo con formaggio, salame e peperoncino (si possono riempire con quello che avete a portata di mano).

Rivestite di farina una teglia e metteteci i croissant, poi ungeteli con il tuorlo d'uovo e infornate per 30 minuti.

Servire caldo.


Metodo di preparazione

Mescolare il lievito & icircon il borscht caldo con un cucchiaino di zucchero e mescolare bene, fino a formare bolle di gas. Aggiungete un pizzico di sale, le ortiche scottate e scolate e poi raffreddate nella panna (con un macinino elettrico o passata 2-3 volte con un tritacarne), aneto, olio e farina per ottenere un buon impasto da stendere sulla spianatoia. Lasciar lievitare per qualche minuto.

Stendete sul tagliere una sfoglia dello spessore di 4-5 mm, tagliatela in piccoli triangoli (larghi 8-9 cm di lato), adagiate su un lato dei lunghi bastoncini di tofu e arrotolateli ben stretti. Lasciar lievitare un po'. Bagnate con una spazzola di silicone, cospargete di semi di sesamo e infornate in forno preriscaldato, su una teglia pulita, per (almeno) mezz'ora a 200 gradi (fuoco adatto alla durezza del forno a gas).


Trubochki & # 8211 calabroni russi

Nella lista di ogni appassionato di cucina c'è una luuuuung serie di ricette in attesa.

Ecco come alcuni passano in coda mentre altri vengono spinti direttamente in cima :))

Probabilmente l'esiguo numero di ingredienti, un'immagine appetitosa o diverse qualità della rispettiva preparazione te li fanno provare per primi, anche se l'elenco ha una serie infinita :))

Veloce, con solo 3 ingredienti per l'impasto e 2 per il ripieno. Un impasto che merita tutti gli elogi! & # 8211 Pasta sfoglia, fragile, morbida, buona e facile da modellare.

Questo è quello che posso dire di questi croissant.

Questo impasto può essere preparato e conservato in freezer fino a 3 mesi.

Sono sicuro che d'ora in poi non ci saranno vacanze senza questi croissant.

  • Impasto Frammentato
  • 250 g di burro
  • 400 g di farina bianca
  • 250 ml di panna acida (32% di grassi)
  • Riempimento
  • 150 g di noci tritate grossolanamente
  • 2-3 bustine di zucchero vanigliato
  • Vecchia polvere & # 8211 per servire i croissant

Preparazione Trubochki & # 8211 Ciambelle russe
Mescolare lo zucchero vanigliato con le noci in una ciotola, quindi prendersi cura di ci sono voluti.

Impastare il burro freddo, tagliato a cubetti, con la farina setacciata, fino ad ottenere un composto sabbioso, quindi aggiungere la panna acida e impastare velocemente un impasto omogeneo che raccoglierete in una palla tonda.

Copritela con della pellicola e mettete in frigo per almeno un'ora.

Quindi togliere l'impasto dal freddo e dividerlo in quattro palline.

Fermate una palla per modellare i croissant, conservate il resto in frigo fino al momento dell'utilizzo.

Stendete la palla di pasta con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia rotonda, di circa 3 mm.

Dividere l'impasto in 8 triangoli e posizionare un cucchiaino di ripieno alla base di ciascuno.

Arrotolare partendo dalla base, formando dei croissant che adagiate nella teglia in cui mettete la carta da forno.

Fate lo stesso con le altre palline di pasta.

Lasciare le teglie per croissant al freddo per un'ora (se non avete tempo di cuocerle potete lasciarle per due giorni) poi infornate i croissant in forno preriscaldato, a 200 gradi, per circa 20 minuti.

I croissant devono solo iniziare a dorarsi leggermente.

Poiché conosco il mio forno, li ho lasciati per 8 minuti sul gradino centrale del forno e 14-15 minuti in alto.

Fateli raffreddare leggermente, poi spolverizzateli con zucchero a velo.

& # 8220- L'impasto si fa molto facilmente, e quando è cotto diventa una pasta sfoglia.
-La pasta cruda può essere conservata in freezer fino a 3 mesi.
-I croissant formati si possono conservare in frigorifero per 2 giorni, poi si possono cuocere.
- I croissant possono essere conservati fino a 1 settimana in scatole di latta con coperchio, durante le quali rimangono altrettanto teneri. & # 8221 & # 8211 consigli Lucia, reteteculinare.ro


Impasto fresco per torte, biscotti e croissant

Impasto fragile o sabbioso, ricetta passo passo adattata da Silvia Jurcovan. Pasta tenera al burro per biscotti, biscotti, croissant o sfoglie tenere per torte e crostate, ricetta classica, di sicuro successo.

La ricetta di questo tenero impasto al burro è una delle migliori "amiche" di un amante della pasticceria. È reso semplice, da ingredienti pratici, rispettando alcune proporzioni chiare e logiche. Da questo tenero impasto si può fare biscotti diversi (fette, biscotti semplici o farciti), crostate o teneri fogli di torta con frutta o formaggio. La ricetta non è una che ho inventato io. È pubblicato nel libro di Silvia Jurcovan, 5a edizione (pubblicato nel 2008), a pagina 529. Tutto quello che ho fatto è stato offrire più opzioni riguardo agli ingredienti che possiamo usare e, spero, più spiegazioni, progettate per aiutare i principianti in cucina.

L'impasto realizzato secondo questa ricetta, se lavorato correttamente, rispettando la lista degli ingredienti e tutte le istruzioni che seguono, non necessita di alcun allentamento. Né il lievito, né il bicarbonato di sodio o l'ammonio sono semplicemente fragili. Le proporzioni di base, fornite da signora Jurcovan nel libro ci sono 3 parti di farina, 2 parti di burro grasso con l'82% di grasso, 1 parte di zucchero a velo vanigliato e 0,5 parti di tuorlo fresco. Seguendo le mie stesse osservazioni, ho deciso che il tuorlo dovrebbe essere sostituito con panna grassa, con un minimo del 30%. Certo, non manca il sale e tra i sapori, più spesso si aggiunge la scorza di limone, se si inserisce nel contesto.


Ricette di croissant fatti in casa per tutti i gusti

A seconda delle vostre preferenze, potete utilizzare qualsiasi ingrediente vogliate per farcire i croissant fatti in casa. Puoi anche provare i deliziosi croissant a digiuno.

Ricetta croissant di merda

  • 550 g di farina
  • 250 g di burro freddo
  • 4 tuorli
  • 150 g di merda
  • 85 g di panna acida
  • 45 ml di latte
  • 15 g di zucchero vanigliato
  • 10 g lievito secco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 150 g di zucchero a velo per guarnire

Iniziate mescolando il latte tiepido con il lievito e un cucchiaio di zucchero. Mescolare bene e lasciare da parte la composizione per 10 minuti, finché il lievito non si attiva. Quindi mescolare la farina con i cubetti di burro freddo fino a quando la farina non acquisisce la consistenza del pangrattato, utilizzando un robot da cucina. Quindi aggiungere il lievito, la panna acida, i tuorli d'uovo, lo zucchero vanigliato e un pizzico di sale. Mescolare fino a formare l'impasto. Togliete l'impasto dalla ciotola e modellatelo fino ad ottenere una palla (non è necessario aggiungere farina). Mettere l'impasto in una ciotola, coprirlo con la pellicola e lasciarlo riposare per 30 minuti.

Quando l'impasto per croissant sarà pronto, tagliate un pezzo che impastate un po' e poi stendetelo con il mattarello. Metti un piatto sopra e taglia l'impasto nella sua forma. Tagliate poi la pasta in otto pezzi uguali, che userete per i croissant. Metti merda su ogni pezzo e poi rotola per ottenere un croissant. Ripetere questo procedimento con il resto dell'impasto.

Adagiate i croissant in una teglia foderata con carta da forno e infornate in forno, precedentemente riscaldato a 180 gradi, per circa 12 minuti. Quando le ciambelle saranno pronte potete spolverizzarle con lo zucchero.

Ricetta croissant con marmellata

  • 300 g di farina
  • 130 g di panna acida
  • 4 tuorli
  • 200 g di burro freddo
  • 1 essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di sale
  • 300 g di marmellata, secondo le preferenze
  • 100 g di zucchero vanigliato per guarnire

Iniziate preparando l'impasto. Impastare la farina con il burro freddo e poi aggiungere i tuorli, la panna acida, il sale e l'essenza di vaniglia. Potete impastare manualmente o con il robot da cucina, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Fare attenzione a non mescolare troppo, poiché l'impasto si indurirà durante la cottura. Avvolgere l'impasto nella plastica e lasciarlo in frigo per una notte a raffreddare.

Quando l'impasto sarà pronto, toglietelo dal frigo e lasciatelo per 30 minuti a temperatura ambiente. Tagliate la pasta in quattro parti uguali, che poi stenderete con il mattarello fino ad ottenere delle sfoglie sottili. Tieni presente che l'impasto deve essere allungato per ottenere una forma rotonda. Tagliate poi la forma in otto triangoli uguali, sui quali poi metterete la marmellata. Puoi usare la marmellata che vuoi.

Arrotolare i croissant, facendo attenzione che la marmellata non fuoriesca dall'impasto. Mettere i croissant nella teglia e infornare a 170° per 15 minuti in forno preriscaldato. Sfornare i croissant teneri e spolverizzarli con lo zucchero.

Ricetta croissant alle noci

  • 300 g di farina
  • 230 g di burro
  • 1 o
  • 100 g di noci macinate
  • 100 g di polvere vecchia
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • buccia di un limone
  • 1 cucchiaino di sale
  • zucchero a velo per guarnire

Impastare la farina con il burro a dadini e poi aggiungere le noci macinate, lo zucchero vanigliato, lo zucchero a velo, il sale, l'uovo e la scorza di limone. Impastare bene fino ad ottenere l'impasto per i croissant. Avvolgere l'impasto nella pellicola e lasciarlo raffreddare in frigorifero per due ore o per tutta la notte.

Togliere l'impasto dal freddo e tagliarlo a pezzi uguali per ottenere i croissant. Attorcigliare ogni pezzo a mano fino ad assumere la forma di un croissant. Quindi adagiate i croissant nella teglia e mettetela in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 14 minuti. Una volta pronti i croissant alle noci, spolverizzateli con lo zucchero.

Ricetta per croissant a digiuno

  • 600 g di farina
  • 250 ml di acqua minerale
  • 120 ml di olio
  • 50 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 bustina di lievito secco
  • buccia grattugiata di un limone
  • 1 cucchiaino di sale
  • marmellata o merda, a piacere
  • zucchero a velo per guarnire

Iniziate mescolando il lievito secco con due cucchiai d'acqua e un cucchiaio di zucchero. Mettere da parte la composizione per 10 minuti affinché il lievito si attivi. A parte, scaldare l'olio in una casseruola, insieme all'acqua minerale, lo zucchero vanigliato, la scorza di limone e lo zucchero rimasto. In una ciotola mettete la farina e poi aggiungete il lievito attivato, il composto precedentemente riscaldato e il sale. Impastare l'impasto fino a quando tutti gli ingredienti sono omogenei. Coprire l'impasto con un canovaccio e farlo lievitare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Tagliate poi la pasta a pezzi, che stenderete con il mattarello per ottenere delle sfoglie rotonde. Taglia ogni foglio in otto triangoli uguali. Aggiungete la marmellata oi pezzi di merda e arrotolate ogni triangolo per ottenere i croissant.

Mettere i croissant a digiuno nella teglia e lasciarli lievitare un po' per circa 10 minuti. Quindi mettete la teglia in forno preriscaldato a 180 gradi Celsius per 15 minuti. Spolverare i croissant con lo zucchero quando sono ancora caldi.

Ricetta croissant con borscht e lardo

  • 650 g di farina
  • 250 g di strutto
  • 150 g di burro
  • Sacchetto da 250 ml
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 7 g lievito fresco
  • 7 g di zucchero per la tosse
  • 300 g di marmellata o merda
  • zucchero a velo per guarnire

Per cominciare, sciogliere lo strutto e il burro. Dovrebbero essere tiepidi, non caldi. Quindi mescolare il burro con lo strutto, il borscht, il sale e lo zucchero vanigliato. A parte, mescolate il lievito con lo zucchero semolato fino ad ottenere una composizione omogenea. Quindi aggiungere il lievito sopra il composto di burro e strutto. Alla fine aggiungete la farina e impastate fino a quando tutti gli ingredienti saranno omogenei. Mettere l'impasto in una ciotola coperta da pellicola e lasciarlo lievitare per mezz'ora.

Quando l'impasto sarà pronto, tagliatelo in quattro pezzi uguali, che poi stenderete con il mattarello. Usa un piatto per ottenere dei pezzi rotondi di pasta, che poi taglierai in otto o 12 triangoli uguali, a seconda di quanto grandi vuoi che siano i croissant. Aggiungi la marmellata o la merda a ciascun triangolo e arrotolali. Adagiate i croissant nella teglia e infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti. Quando le ciambelle allo strutto saranno pronte potete spolverizzarle con lo zucchero.


Ingredienti per la ricetta Antipasto Cornulete dall'impasto tenero con mozzarella, burro e aglio

  • 370 g di pasta
  • 70 g di mozzarelle
  • 50 g di burro fuso
  • 1 mezzo cucchiaino di origano
  • 1 mezzo cucchiaino di basilico
  • 1 mezzo cucchiaino di timo
  • 1 mezzo cucchiaino di rosmarino
  • 2 spicchi d'aglio schiacciati
  • Ci sono voluti:
  • 150 ml di latte
  • 50 ml di olio di girasole
  • 1 mezzo cucchiaino di sale
  • 5 lievito secco
  • 250 g di farina
  • 5 g di lievito per dolci

Come preparare Antipasto Cornulete dall'impasto tenero con mozzarella, burro e aglio

Faremo l'impasto per la prima volta perché ci vogliono 30 minuti per lievitare.

La pasta lievitata

Scaldare in una pentola il latte, l'olio e il sale. Non dura a lungo, non va portato a bollore, ma solo scaldato e mescolato un po'.

Mettere in una ciotola e aggiungere il lievito e mescolare con una frusta. Aggiungere la farina e il lievito e impastare bene. Fare un bulgaro e lasciarlo lievitare per 30 minuti, coperto.

Nel frattempo, il burro fuso viene mescolato con le spezie e l'aglio schiacciato.

Il forno è preriscaldato a 190 C.

Come dare forma ai croissant

Lavorate leggermente l'impasto e stendetelo sulla spianatoia, a forma rettangolare. Ho fatto una forma di circa 30 per 20 cm. L'ho tagliato una volta a metà in orizzontale e poi in 5 pezzi uguali in verticale. Ho tagliato ogni pezzo ancora una volta in diagonale per ottenere dei triangoli.

La metà della composizione di burro piccante viene spalmata con un pennello sull'impasto. Tagliate la mozzarella a pezzetti e mettetene 1 sul lato più stretto di ogni triangolo. Girare da questo lato verso l'alto e formare dei croissant.

Mettere in una teglia su carta da forno e spennellare con il burro rimasto con l'aglio e le spezie.

Cuocere in forno per 10 minuti fino a doratura.

Si servono calde o fredde, sono altrettanto gustose!

Il voto medio assegnato dalla giuria per questa ricetta è 10.

Reț ricette con Gina Bradea & raquo Ricette & raquo Frittelle di pasta antipasto con mozzarella, burro e aglio


Croissant di merda (teneri e gustosi)

Giovani cornetti & #8211 è una ricetta che farei in qualsiasi momento perché è molto semplice e molto efficace per ogni occasione.

L'unico motivo per cui non ho postato finora ricetta croissant di merda, il mio preferito, è che non ho trovato un cazzo nella zona in cui vivo.

So che la ricetta per è più comune ciambelle allo strutto. Se volete potete sostituire la quantità di burro della mia ricetta con la stessa quantità di strutto. Mi piace lo strutto nei dolci ma, per il semplice motivo che non ho lo strutto qui, ho scelto di usare il burro. Da una parte, lo strutto li spezza e stanno meglio e più a lungo. D'altra parte, il burro ha un sapore molto più fine, che dona una delicatezza speciale ai croissant.

L'altro giorno sono entrato in un negozio dove non entravo da anni e sono rimasto non poco sorpreso quando ho visto, su uno degli scaffali dedicati ai prodotti turchi, delizia turca, noto a noi come cazzate.

Ne ho comprate circa quattro scatole, per averle a mia disposizione nel caso avessi voglia di merda o un'altra torta fatta con questo delizioso ingrediente. La prima scatola era normale da sacrificare per le mie tanto amate corna.

C'erano 50 croissant molto piccoli, dei quali ne ho dati circa 10 e il resto è scomparso. Ricetta croissant di merda è più che semplice, ti consiglio vivamente di provarlo.


Metodo di preparazione dell'antipasto:

Tritare finemente la cipolla e farla appassire nel burro insieme ai funghi affettati, a fuoco basso e coperto. Lasciare finché l'acqua non scende.
Ammollare i pezzi di pangrattato nel latte freddo fino a quando non più.
Schiacciare la cervella insieme al bagel ammollato e non salato, unire il burro con cipolla e funghi, telemea grattugiata, panna acida, tuorli, un cucchiaio di prezzemolo tritato finemente, pepe, farina, poco sale e mescolare bene.
Montate gli albumi e mescolateli alla composizione con una forchetta e serviteli in una padella ampia unta di burro e foderata di pangrattato.
Mettere il budino a cuocere in padella con acqua calda per un'ora, in forno ben caldo.
A metà del tempo abbassate la fiamma.

Questo budino va servito caldo e cosparso di parmigiano.


Video: Antipasto- Everyday Food with Sarah Carey


Commenti:

  1. Faegar

    Dovresti dirti in modo falso.

  2. Kilrajas

    So cosa fare ...

  3. Menzies

    Appositamente registrato al forum per dirti molto per il suo aiuto in questa materia, come posso ringraziarti?

  4. Chase

    Grandi notizie, continua così, buona fortuna in futuro.



Scrivi un messaggio